Sicurezza

Obiettivo sicurezza

Internet è entrato ormai nelle nostre case anche per quanto riguarda le diverse operazioni bancarie. E' importante però osservare alcune semplici funzionalità che permettono di elevare la protezione ed il controllo sugli strumenti di pagamento elettronici oggi disponibili.
Per questo, a fronte di uno strumento che garantisce comodità, semplicità e rapidità, la Banca di Credito Cooperativo di Conversano si impegna a garantire un costante impegno verso la sicurezza operativa , fondamentale per la tua serenità.

Leggi di seguito gli strumenti di sicurezza per il SERVIZIO INBANK

  • Token

Un dispositivo simile ad un portachiavi (token) genera, alla pressione di un apposito tasto, un codice numerico unico necessario per l'entrata in InBank e l'invio di una disposizione (ad esempio bonifici o stipendi). Richiedi il dispositivo ad uno dei nostri sportelli.

  • Blocco/sblocco del servizio InBank

Questo servizio permette, tramite l’invio di un messaggio SMS, di bloccare temporaneamente l’accesso al proprio InBank (e quindi a tutte le funzioni dispositive e informative). Il blocco avrà effetto immediato su tutti i canali di InBank: web, mobile e accessibile. Rimarranno invece disponibili i servizi SMS dispositivi e informativi (ad esempio le ricariche telefoniche o la visualizzazione del saldo). Si potrà sbloccare l’accesso ad InBank inviando un ulteriore SMS in qualsiasi momento ed in totale autonomia. Il servizio sarà fruibile solo se i messaggi saranno inviati dal numero di utenza telefonica del cellulare collegato al servizio InBank.
Il numero a cui devono essere inviati gli SMS rimane sempre il +39 339 9942024 (InfoSMS).
Si precisa che con tale servizio, il cliente non potrà sbloccare la stazione InBank a fronte di un blocco eseguito dalla Banca.

Sintassi del messaggio SMS:

BIB 12345678 Blocco stazione InBank
SIB 12345678 Sblocco stazione InBank

(12345678 rappresenta il codice utente InBank)

Il servizio informerà dell’esito dell’operazione con i seguenti SMS:

SMS di conferma blocco avvenuto:
InBank – Blocco eseguito, per sbloccare InBank invia un SMS con il testo: SIB 12345678

SMS di conferma sblocco avvenuto:
InBank – Sblocco eseguito, per bloccare InBank invia un SMS con il testo: BIB 12345678

  • Blocco/sblocco operatività via SMS (servizio attivabile presso gli sportelli della Banca)

Inviando un semplice SMS puoi inibire (e disinibire) la possibilità di inviare disposizioni di pagamento dalla propria stazione InBank sia verso l'Italia che verso i paesi esteri.

Sintassi del messaggio SMS:

BPI 12345678 Blocco disposizioni Bonifico Italia, Stipendio e Bonifico estero
BPI 12345678 BOE Blocco solo disposizioni Bonifico estero
SPI 12345678 Sblocco disposizioni Bonifico Italia, Stipendio e Bonifico estero
SPI 12345678 BOE Sblocco solo disposizioni Bonifico estero

Nota Bene:

  • 12345678 sta per il codice dell'utenza INBANK (principale);
  • Il messaggio deve essere inviato esclusivamente dal numero di cellulare abilitato dalla Banca, al numero +39 339 9942024 ;
  • non è previsto un messaggio SMS di risposta se non nei casi di errore.
  • Servizio di Alert su disposizioni di bonifico (servizio attivabile presso gli sportelli della Banca) 

Servizio che avvisa via SMS la spedizione di un bonifico (di un importo superiore ad una soglia stabilita) disposto attraverso InBank.

  • Controllo operatività via email (servizi attivabili direttamente dall'utente)

Con questo servizio ricevi via email informazioni riguardo l'operatività della tua stazione InBank. Nello specifico:

1. I collegamenti effettuati ad InBank nei giorni da domenica a sabato; l'email è inviata la domenica con cadenza settimanale;
2. La segnalazione dei bonifici effettuati;
3. Le modifiche del profilo.

Dopo aver effettuato il collegamento al sito di InBank, clicca su “Impostazioni Personali”, scegli la voce “Preferenze” e compila i campi specifici (vedi immagine). Ti invitiamo inoltre ad una attenta lettura delle “disposizioni per la sicurezza” reperibili nella home page del servizio InBank-Internet Banking.

Nota Bene: con l'introduzione in particolare del servizio TOKEN, InBank vede di molto innalzato il proprio livello di sicurezza. Ti ricordiamo comunque che la miglior condotta da adottare è quella di utilizzare una combinazione di servizi di sicurezza scegliendo tra quelli abilitabili a discrezione dell'utente in base al proprio profilo di utilizzo del servizio stesso. In questo senso potrebbe essere buona norma associare al TOKEN, un servizio di alert sulle disposizione (via email o SMS) oppure la possibilità di bloccare e sbloccare la stazione InBank via SMS.

Leggi i consigli sulla sicurezza

Attenti al “Phishing”

Una nuova frontiera della truffa on-line è rappresentata dal cosiddetto “Phising”. Questa tecnica è molto semplice ma anche molto efficace. Attraverso delle e-mail che sembrano provenire dalla propria banca i “PIRATI INFORMATICI” invitano l'utente a compilare dei campi con i propri dati personali. Solitamente tale richiesta viene giustificata spiegando che problemi tecnici rendono necessaria l'immissione dei dati. Compilando questi moduli si forniscono i propri codici di accesso e/o i numeri delle carte di credito. Il fenomeno non è circoscritto agli istituti di credito ma è dilagato in tutto il mondo dell'e-business. Le e-mail e le pagine web ai quali si viene rimandati spesso rispecchiano esattamente i siti originali (stessi loghi, stessa grafica).
Come difendersi allora? Per difendersi è sufficiente seguire alcune piccole regole qui riportate:

1) Ricordarsi che gli istituti di credito NON richiedono mai password, numeri di carte di credito o altre informazioni personali;
2) Diffidare delle e-mail che hanno un tono intimidatorio o che minacciano la sospensione di servizi;
3) Spesso queste e-mail contengono errori ortografici;
4) Non rispondere mai a richieste di informazioni personali (non fornire mai codici, password o PIN);
5) Diffidare nell'utilizzo di link a siti esterni contenuti in questa tipologia di e-mail.

Per maggiori informazioni rivolgiti presso uno dei nostri sportelli o contattaci on line.

Credits    |    Trasparenza    |    Reclami    |    Privacy    |    Sicurezza    |    Note Legali    |    Lavora con noi    |    Mappa del sito    |    Contattaci